LA GIUSTIZIA DI DIO NELLA BIBBIA

Tale progetto vuole dedicarsi ad utenti non vedenti, spesso impossibilitati nell’approfondire tali tematiche, e a chi preferisce l’ascolto alla lettura per questioni di tempo o di metodo di studio. É questo il pensiero che ci ha mossi, spinti dal voler raggiungere davvero chiunque, poiché per noi divulgare significa fornire quella possibilità e quegli strumenti giusti ed adatti per evolversi al meglio, per conoscere se stessi e l’Universo, coscienti del fatto che tali basi conoscitive siano la via più efficace per progredire alla vera evoluzione, la quale deve necessariamente passare per l’attivismo e la messa in opera di tali fondamenti, esercitando i Valori e praticando le Leggi Universali.

Sante Pagano

Il “ritorno” di Cristo fa parte integrante della fede di ogni cristiano, ma esso significa anche “giudizio”. Per molti sembra fuori luogo parlare di Giustizia di Dio in una interpretazione del messaggio cristico in chiave di amore e perdono: giudizio, in termini umani, può significare sia “assoluzione” che “castigo”.

Duemila anni fa Dio ha mandato Suo Figlio sulla Terra a dare la possibilità all’umanità di essere redenta, ma anche per giudicare, ed è questa la volontà del Padre: “sono disceso dal Cielo non per fare la mia volontà, ma la volontà di Colui che mi ha mandato” (Giovanni 6, 38). Gesù stesso ha detto che Suo Padre “renderà giustizia ai suoi eletti che giorno e notte gridano verso di Lui” (Luca 18, 7).

La raccolta dei messaggi di Giorgio Bongiovanni rendono perfettamente chiaro il concetto della Giustizia di Dio e del ruolo di Cristo nel Suo ritorno sulla Terra.

Per ricevere il PDF gratuito clicca QUI

Per ascoltare la versione AUDIOLIBRO vai al LINK qui sotto